Redazione

ULTIM’ORA BASILICATA

Emergenza covid-19, aggiornamento sui tamponi effettuati il 15 novembre in Basilicata. 836 i tamponi processati idi cui 132 risultati positivi al Covid. Di questi 127 riguardano persone residenti o domiciliate in Basilicata. I nuovi casi sono così distribuiti: 3 Puglia diagnosticati in Basilicata, 1 Monteverde, 1 Tortora, 1 Santa Lucia Piave domiciliato Paterno, 1 Avigliano, […]Leggi di più...

EUROPA SOTTO ATTACCO

A cura di Luigi Olita. Esattamente cinque anni fa avveniva l’attentato a Parigi dove vennero colpiti tre arrondissement ed il teatro Bataclan. La strage venne rivendicata dall’ISIS e furono assassinate 130 persone tra cui una nostra connazionale. Il mese scorso, il sangue è tornato a scorrere a Parigi con l’assassinio e la decapitazione del professore […]Leggi di più...

ENRICO MATTEI: UOMO, IMPRENDITORE E PATRIOTA ITALIANO

A cura di Luigi Olita. Il 27 ottobre 1962, Enrico Mattei moriva in un incidente aereo a Bascapè. Il padre del cane a sei zampe, deputato della democrazia cristiana ed esperto industriale nacque ad Acqualagna il 29 aprile 1906 e maturò una grande esperienza nel settore industriale manifatturiero e chimico. Durante la seconda Guerra mondiale […]Leggi di più...

IL FUTURO INCERTO DELLA LIBIA TRA ROMA, PARIGI ED ANKARA

A cura di Luigi Olita. La scorsa settimana il Premier Libico Fayez Al Serray ed il ministro dell’interno Fathi Bashaga sono atterrati a Roma per un incontro con l’esecutivo Italiano. Il ministro dell’interno libico ha incontrato l’omologa Italiana, Lamorgese, per discutere del fenomeno dell’immigrazione clandestina che imperversa nel Mar Mediterraneo e problemi riguardanti la sicurezza. […]Leggi di più...

LETTERA AL PRESIDENTE BARDI

Buongiorno Presidente Vito Bardi Mio figlio Matteo ha sei anni e frequenta la prima elementare a Potenza. Questa mattina mi ha chiesto se domani andrà al Minibasket e ho dovuto dirgli che, purtroppo, non potrà più andarci per un po’ di tempo. Era molto dispiaciuto e da bambino curioso mi ha chiesto come mai. Gli […]Leggi di più...

NAGORNO KARABAKH: LA POLVERIERA SI ALLARGA

A cura di Luigi Olita. Da un mese procedono i combattimenti tra Armenia ed Azerbaijan per il controllo di una parte di territorio geograficamente importante: il Nagorno Karabakh. Il Nagorno Karabakh è un’exclave armena in Azerbaijan, dunque situato all’interno di esso, riconosciuto dall’ONU, nonché rivendicato dall’Armenia. Anticamente, il Nagorno Karabakh era parte integrante della Grande […]Leggi di più...