Dennis Romano

CEFERIN IL MAFIOSO DEL CALCIO

Dopo aver assistito all’invasione politica di chi non ha mai saputo di sport e di chi non si è mai interessato di questo mondo, vedi Draghi, Macron e soprattutto Johnson con le sue pressioni fiscali. Dopo aver assistito all’ipocrita perbenismo e moralismo di mass media e giornalisti tuttologi e soprattutto alle parole assurde e false […]Leggi di più...

SUPERLEGA. SI PENSA AD UN NUOVO CALCIO

Il pasticcio di un calcio sordo, materialista e ipocrita. La Super Lega è fallita nella sua stessa costituzione. Neanche due giorni e le pressioni e invasioni politiche, di gruppi di interesse economico e dei mass media hanno fatto cedere a mo di domino il gruppo delle 12 grandi società di calcio. Il tassello più debole […]Leggi di più...

SUPERLEGA. SI PENSA AD UN NUOVO CALCIO

Una svolta epocale. Il calcio, quello rappresentato dalle principali società europee ha deciso di cambiare.  Ad oggi sono dodici le società aderenti e fondatrici del nuovo progetto chiamato “SuperLega”: Real Madrid, Manchester United e Juventus in prima linea, poi Inter, Milan, Barcellona, Atletico Madrid, Manchester City, Arsenal, Tottenam, Chelsea e Liverpool. Restano indecise Bayern Monaco, […]Leggi di più...

INUTILI POLEMICHE DELLA DEL PUENTE, IL CENTRO DI DIALETTOLOGIA NON

Progetto Dialettologia, l’assessore Cupparo ci ha spiegato la questione che ha trovato la ribalta mediatica con le dimissioni e la conferenza stampa della reggente professoressa Del Puente e perfino l’annuncio della chiusura del centro di Dialettologia. Così l’assessore regionale con delega alla Formazione e Ricerca, Francesco Cupparo: “Nei prossimi giorni si provvederà all’approvazione definitiva del […]Leggi di più...

QUESTO ROSSO CHE NON CI PIACE

La decisione del Governo nazionale di fare entrare la regione Basilicata in zona rossa è stata presa solo ed unicamente a seguito del fatto che l’indice di trasmettibilità del virus (Rt) è passato nell’arco di soli 7 giorni da 1,04 a 1,51. Ciononostante la regione Basilicata resta quella che in Italia registra la più bassa […]Leggi di più...

PERCHE’ FARE IL PONZIO PILATO?

In Basilicata chiudono tutte le attività sportive per tutti gli sport da contatto. Unica e prima Regione in Italia a farlo. Eppure i numeri ci attestano tra le regioni meno colpite dal Covid. E allora perché? La voglia spasmodica di assomigliare allo sceriffo De Luca che tanto si specchia nel suo potere di braccio di […]Leggi di più...

PRONTI I VACCINI ANTINFLUENZALI

“Da metà ottobre i vaccini antinfluenzali saranno disponibili presso gli studi dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta e presso gli uffici di igiene pubblica delle Asl. Sono in arrivo 150 mila dosi, che sono sufficienti per garantire il vaccino gratuito alle fasce d’età delle categorie più a rischio, cioè i […]Leggi di più...

LA POLITICA DOPO LE ELEZIONI REGIONALI

Elezioni regionali 2020: i giochi sono fatti nelle sette Regioni interessate dal voto. Alla fine è stato un 3 a 3. Alle elezioni regionali il centrodestra conferma la presidenza della Regione Veneto e della Liguria, conquistando inoltre le Marche. Il centrosinistra si conferma in Campania, Puglia e Toscana. Vincendo le due sfide più attese e, […]Leggi di più...

FONDO MICROIMPRESE, OLTRE 6.300 AZIENDE BENEFICIARIE

Sono 6.303 le imprese beneficiarie del “Fondo Perduto microimprese”, per le quali, ad oggi, gli Uffici del Dipartimento Attività Produttive hanno predisposto i provvedimenti di impegno e liquidazione per complessivi € 7.464.000. Secondo l’Avviso Pubblico, scaduto il 22 luglio scorso, che ha registrato 9839 istanze protocollate, si tratta di una misura straordinaria di sostegno finanziario […]Leggi di più...

POTENZA: OPERAZIONE CONTRADE PULITE

Da venerdì 4 settembre sono cominciati una serie di interventi che interesseranno le nostre Contrade, vedendo impegnati uomini e mezzi, per garantire il decoro ai circa ventimila potentini che vi abitano. Finalmente l’attenzione dell’amministrazione comunale di Potenza, come promesso in campagna elettorale, si è spostata sulla periferia. Non che il resto della città ed il […]Leggi di più...