Pietro Soldo

OSPEDALE DA CAMPO, SVOLTO IL SOPRALLUOGO.

Si è svolto venerdì mattina il sopralluogo del Generale di brigata del Genio Militare, Massimo Bendazzoli, responsabile di verificare i lavori eseguiti all’ospedale da campo donato dal Qatar e installato nei pressi del ‘San Carlo’ di Potenza. All’incontro erano presenti gli assessori regionali alla Salute e alle Infrastrutture, Rocco Leone e Donatella Merra, accompagnati dal […]Leggi di più...

IL PIANO PAESAGGISTICO REGIONALE

La Giunta regionale ha approvato la versione aggiornata del Documento programmatico propedeutico alla redazione del Ppr (Piano paesaggistico regionale) introducendo significative novità e ridisegnando le strategie programmatiche. La nuova versione, che recepisce anche le osservazioni da parte dei Comuni, sarà oggetto della conferenza di pianificazione di prossima convocazione. “Una revisione – ha dichiarato l’assessore regionale […]Leggi di più...

“PICCOLI PRESTITI”: 77 PRIME DOMANDE FINANZIATE

Sono 77 le prime domande finanziate per l’avviso “Piccoli Prestiti per il sostegno ed il rafforzamento delle microimprese lucane, per il liberi professionisti e lavoratori autonomi”,della Regione Basilicata, gestito da Sviluppo Basilicata, contenuto nel pacchetto di misure a sostegno dell’emergenza Covid-19, approvato dalla Giunta nella fase di prima emergenza. A conferma della forte esigenza di […]Leggi di più...

(parte 1) OMS, ENORME BUSINESS SULLA VITA

OMS: Organizzazione mondiale della Sanità. World Health Organization. Sono molte le domande a cui si deve dare risposta per la gestione disastrosa della pandemia da Coronavirus che ha portato alla morte centinaia di migliaia di persone e ha provocato una delle più gravi crisi economiche dell’ultimo secolo. L’OMS appare ai più colpevole quantomeno di superficialità […]Leggi di più...

(parte 2) OMS, UN ENORME BUSINESS SULLA VITA

OMS, l’enorme business sulla vita. Il racconto parte dal 28 gennaio 2020, quando Xi Jinping parla del Coronavirus e di COVID-19: Tedros elogia apertamente il governo cinese anche se l’OMS non ha fatto ancora una vera ispezione in Cina, ma i complimenti arrivano perché il genoma del virus è stato condiviso immediatamente. L’OMS attende ancora […]Leggi di più...

ULTIM’ ORA BASILICATA

Si avvicina la riapertura prevista per il 18 maggio: Governo e Regioni sono in Consiglio dei Ministri per mettere a punto il testo del prossimo decreto legge quadro e del relativo DPCM, la cui emanazione è prevista domenica. Si prevedono importanti novità. Queste le prime misure che emergono dalla bozza del decreto: da lunedì 18 […]Leggi di più...

QUARANTENA E VIOLENZA SULLE DONNE

Quella casa che per tutti noi è il rifugio in cui difenderci dalla pandemia di coronavirus, per Irina, Larisa, Barbara, Bruna, Pamela, Rossella, Irma, Lorena, Gina, Viviana e Alessandra è stata la condanna a morte. Il coronavirus non ferma la violenza sulle donne, ma cambia solo la narrazione. Raccontando una realtà falsata che scambia un […]Leggi di più...

ULTIM’ ORA BASILICATA

La Basilicata pronta a ripartire. La nostra regione ha registrato 4 contagi da Coronavirus negli ultimi 5 giorni. E’ evidente quanto la curva si sia oramai quasi del tutto azzerata. 140 i contagiati attuali, 27 i deceduti su un totale di 387 contagiati. In tutto 19.100 tamponi eseguiti. Ora la Basilicata si prepara alla fase […]Leggi di più...

ULTIM’ ORA BASILICATA

Assessore Cupparo: obiettivo “Basilicata libera da covid-19”. Dopo due giorni con zero contagi l’obiettivo è rendere il nostro territorio libero dalla pandemia. “Già da alcune settimane la Basilicata è indicata da scienziati, virologi, esperti di organismi nazionali ed internazionali della sanità, tra le regioni che hanno saputo affrontare al meglio, con le misure più stringenti […]Leggi di più...

ULTIM’ ORA BASILICATA

Tampone per chi entra in Basilicata solo previo consenso. L’effettuazione del tampone a tutti coloro che, provenienti da altre regioni o dall’estero, fanno ingresso in regione Basilicata per il periodo dal 4 maggio al 17 maggio 2020 è di carattere esclusivamente volontario.L’autorità sanitaria competente potrà disporre il trattamento solo previa accettazione e partecipazione del soggetto […]Leggi di più...