ULTIM’ ORA BASILICATA

 ULTIM’ ORA BASILICATA

La Basilicata pronta a ripartire. La nostra regione ha registrato 4 contagi da Coronavirus negli ultimi 5 giorni. E’ evidente quanto la curva si sia oramai quasi del tutto azzerata. 140 i contagiati attuali, 27 i deceduti su un totale di 387 contagiati. In tutto 19.100 tamponi eseguiti. Ora la Basilicata si prepara alla fase 3, una ripartenza ancora più ampia ed ottimistica dal 18 di maggio.

Bonus liberi professionisti, sono partite le domande. Nessun ordine cronologico per accedere al bonus. Oltre sei mila accessi contemporanei hanno intanto prodotto lunedì 11 il blocco dello sportello telematico dedicato. Ma come indicato nel bando, che rappresenta la legge speciale della misura, l’ordine cronologico di arrivo delle domande non determinerà priorità nell’erogazione del bonus e sarà finanziata anche l’ultima domanda che perverrà entro le ore 18.00 del 29/05/2020.

Martedì 12 maggio la Giornata internazionale degli infermieri, il saluto di Bardi. “Nella giornata internazionale degli infermieri a nome di tutti i lucani voglio rivolgere un doveroso e sentito ringraziamento a tutti gli operatori sanitari che ogni giorno nelle strutture pubbliche e private della nostra regione, ma anche nelle case delle persone malate prestano il loro servizio di assistenza assolutamente indispensabile per assicurare pienamente il diritto alla salute dei cittadini.Un servizio che viene offerto con passione e impegno dimostrando sempre un grande spirito di abnegazione. Voglio ringraziarli oggi, uno a uno, perché è la loro giornata, ma, senza retorica, queste donne e questi uomini vanno ringraziati ogni giorno per l’impegno che svolgono spesso in condizioni difficili.

Se in Basilicata stiamo contenendo le conseguenze della pandemia il merito va anche a loro.Voglio ringraziarli ricordando tutti gli operatori sanitari che in Italia e nel mondo hanno perso la vita per difendere la popolazione. Non ci sono parole sufficienti per descrivere l’impegno profuso da questi lavoratori. Non so se è giusto parlare di eroi. Ma certamente neanche questa parola è sufficiente a valorizzare questo impegno che ha bisogno, sempre di più, di strumenti idonei. Gli infermieri devono poter svolgere il loro lavoro in condizioni sempre più ottimali.E’ con questo auspicio che rivolgo i più sentiti e sinceri auguri e un immenso ringraziamento agli infermieri tutti e in particolare a quelli che operano in Basilicata.

di Pietro Soldo

Pietro Soldo

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *