ULTIM’ORA BASILICATA

 ULTIM’ORA BASILICATA

Emergenza covid-19, aggiornamento del 21 maggio (dati 20 maggio). La task force regionale comunica che sono stati processati 1.087 tamponi di cui 62 (e fra questi 60 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Le positività lucane riguardano: 19 residenti ad Acerenza, 3 ad Atella, 1 a Irsina, 2 a Lauria, 1 a Maschito, 4 a Matera, 2 a Melfi, 2 a Montemilone, 1 a Picerno, 3 a Pietragalla, 1 a Pignola, 10 a Potenza, 1 a Rapolla, 6 a Rivello, 2 a Rotondella, 1 a Tito e 1 a Tolve. Nella stessa giornata è deceduta 1 persona residente a Lagonegro e sono state registrate 178 guarigioni di residenti in Basilicata. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 4.450, di cui 4.359 in isolamento domiciliare. Sono 20.314 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 549 quelle decedute. Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 91: a Potenza 30 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 26 in Pneumologia, 2 in Medicina d’urgenza e 3 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 17 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 11 in Pneumologia e 2 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 348.797 tamponi molecolari, di cui 320.269 sono risultati negativi, e sono state testate 199.545 persone.

Trasporti: “Due nuove Frecce per Maratea”. Il Sibari-Bolzano fermerà anche nella Perla del Tirreno. Questa ed altre importanti novità al centro della conferenza stampa di questa mattina sulle nuove offerte per i trasporti dell’estate lucana: tre coppie di treni regionali torneranno a servire la costa ionica ed il metapontino, con arrivi e partenze anche a Nova Siri, Policoro e Scanzano Jonico; a Maratea fermeranno oltre al Frecciarossa Milano-Reggio Calabria, i Frecciargento Sibari-Bolzano e Roma-Reggio Calabria; inoltre una coppia di bus con possibilità di raddoppio collegherà direttamente Maratea a Matera.

Asili nido: ai Comuni finalmente i contributi 2017. “Dopo la delibera dei giorni scorsi, la Giunta regionale ha proposto al Consiglio, che ha approvato all’unanimità, il Piano annuale 2017 di concessione dei contributi ai Comuni per la gestione e il funzionamento degli asili nido”.

Dirigenti e operatori sanità, Leone: “Saniamo squilibri stipendi”. Negli ultimi anni dirigenti e operatori dell’Azienda sanitaria di Matera hanno registrato la mancata rivalutazione delle risorse economiche destinate alle proprie retribuzioni. L’esponente del governo regionale assicura: “Ora mettiamo tutti sullo stesso piano”.

Peperoni Igp Senise: nuova misura per valorizzazione e aumento produzione. Stimolare e incentivare l’adesione al sistema di controllo di certificazione, al Consorzio di tutela e all’approccio di filiera per valorizzare il prodotto “IGP Peperoni di Senise”; promuovere gli investimenti per la vendita e/o trasformazione del prodotto fresco, adeguando le strutture alle normative igienico sanitarie e lo stoccaggio delle produzioni e la logistica, al fine di immettere sul mercato prodotto certificato nello stato secco e in polvere. Sono gli obiettivi dell’Avviso Pubblico predisposto dal Dipartimento Attività Produttive, con una dotazione finanziaria di 700 mila euro e la previsione di un contributo massimo concedibile di 30mila euro.

di Lucia Verrastro

Lucia Verrastro

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *