ULTIM’ORA BASILICATA

 ULTIM’ORA BASILICATA

Emergenza covid-19, vaccinazioni e test Covid-19, aggiornamento dell’11/6 (dati 10/6). La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 10 giugno, sono state effettuate 4.335 vaccinazioni. Ad oggi sono 247.250 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (44,7 per cento) e 129.083 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (23,3 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 376.333 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane). Sempre nella giornata di ieri, sono stati processati 688 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 52 (tutti relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 57 guarigioni (55 delle quali relative a residenti in Basilicata).

Tutela habitat marino costieri, al via un progetto della Regione. Con uno stanziamento di 300 mila euro saranno realizzati interventi per ripulire spiagge, fiumi e canali e rimuovere microdiscariche. A breve l’approvazione del primo stralcio del Piano coste per l’arco jonico.

Potenza, posa asfalto. Lunedì 14 giugno, dalle 8 alle 14, divieto di transito in corso Umberto I per la necessaria bitumazione. Nei giorni seguenti sarà la volta di via Vaccaro.

Sanità materana, Leone: “Eredità complicata, ma ce la faremo”. L’assessore regionale ha annunciato che al ‘Madonna delle Grazie’ a breve partiranno i lavori legati alla radioterapia e all’ampliamento del pronto soccorso.

Debiti fuori bilancio, la Giunta approva un disegno di legge. Il provvedimento, che passa ora all’esame del Consiglio regionale, riguarda la certificazione di circa 40 milioni di euro relativi a sentenze esecutive e all’acquisizione di beni e servizi. Bardi: “Prosegue l’azione di risanamento e riequilibrio dei conti dell’Ente”

Aumento tariffe servizio idrico integrato, Rosa: scelta obbligataL’assessore regionale all’Ambiente analizza le diverse problematiche connesse alla determinazione degli aumenti recentemente decisi dall’Egrib. “Scelte condizionate da una situazione drammatica ereditata dal passato”

Bardi: la battaglia per il Tribunale di Melfi unisca le forze politiche. “Ci muoveremo in direzione della riapertura, tema che non riguarda solo il Vulture-Melfesema tutta la nostra regione”

La campagna “Hitachi si vaccina” in area industriale di Tito Scalo. Una iniziativa apripista per quanto riguarda la campagna vaccinale nelle aziende private con più di 50 operai. E’ prevista per norma nazionale che tali aziende possano creare, infatti, un punto vaccinale autonomo. L’Hitachi è la prima azienda in Basilicata che aderisce alla campagna di vaccinazione prevista dal protocollo d’intesa sottoscritto da Regione, Aziende Sanitarie, organizzazioni datoriali e sindacati, speriamo che tutte le altre grandi e medie aziende della nostra regione aprano questi punti vaccinali per cercare di contribuire a velocizzare la campagna vaccinale regionale in corso di svolgimento.

Sicurezza sismica, Merra: “In atto la riforma del settore”. L’assessore regionale ad Infrastrutture e Trasporti ha presieduto una riunione plenaria con tecnici e professionisti per illustrare l’atto di indirizzo per l’applicazione delle norme di settore alla luce delle recenti semplificazioni. Un disciplinare riportante procedure semplificate di attuazione delle norme in materia di costruzioni in zona sismica, a seguito dei recenti aggiornamenti normativi.

di Lucia Verrastro

Lucia Verrastro

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *