ULTIM’ORA BASILICATA

 ULTIM’ORA BASILICATA

Emergenza Covid-19, aggiornamento del 19 agosto. La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 18 agosto, sono stati processati 240 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 1 è risultato positivo e riguarda una persona residente a Matera che effettuerà un secondo tampone di conferma. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 12 e si trovano tutti in isolamento domiciliare. Nel reparto di malattie infettive dell’ospedale ‘San Carlo’ di Potenza è ricoverata 1 persona di nazionalità estera e proveniente da Stato estero, risultata negativa al secondo tampone di verifica e in attesa di formale comunicazione di dimissioni.

Approvato Programma per lo sviluppo dello sport. Aumentare il numero dei lucani che abbiano la possibilità e l’opportunità di accedere alla pratica di attività motorie, a tutte le età, qualunque siano le condizioni sociali, fisiche e psichiche; ridurre il fenomeno dell’esclusione dalla pratica sportiva, soprattutto con riferimento alle categorie dei giovani, agli individui con minori capacità atletiche; aumentare la presenza femminile nell’accesso alla pratica delle attività motorie; promuovere iniziative e progetti che realizzino abbinamenti tra la pratica motoria e sportiva e la valorizzazione delle risorse naturali e ambientali dei nostri territori, con particolare riferimento alle pratiche svolte all’aria aperta finalizzate anche alla promozione turistica dei diversi territori: sono alcuni degli obiettivi principali del Programma Triennale per lo Sviluppo dello Sport (Linee Guida 2017-2019) approvato nell’ultima seduta della Giunta regionale.Il Piano rappresenta lo strumento di pianificazione, previsto all’art. 9 della L.R. n. 26/2004 che aspettava di essere finanziato da oltre due anni.

La Basilicata fa da apripista sui temi della Salute e della prevenzione. Il decreto emanato dal governo che copia la stessa misura decisa proprio per evitare il propagarsi del covid tra le giovani generazioni dà atto al governo regionale di aver sin qui ben operato.

Brucellosi: bando per ripristinare patrimonio zootecnico. Un sostegno per ripristinare il patrimonio zootecnico danneggito da brucellosi bovina. È quanto stabilito da un provvedimento della Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Politiche agricole e forestali, Francesco Fanelli.

AP Sostegno attività socio-assistenziali, 69 istanze presentate. Sono 69 le istanze presentate in attuazione dell’Avviso Pubblico “Sostegno di attività imprenditoriali di interesse socio-assistenziale” con 9,6 milioni di euro di risorse complessive, per un totale di spesa candidata ad agevolazione pari a 14,6 milioni di euro e un totale di contributo richiesto pari a 10,6 milioni di euro. L’elenco delle istanze è pubblicato sul sito istituzionale della Regione (www.basilicatanet.it). Il contributo è concesso sotto forma di contributo in conto capitale, sulla base di una procedura valutativa a graduatoria fino ad un massimo del 75% delle spese ammissibili e fino ad un contributo massimo di € 200.000,00. La ripartizione prevede per la graduatoria generale 6,360 milioni di euro, di cui € 1.000.000,00 riservato alla tipologia “Servizi socio-educativi per la prima infanzia”; Riserva aggiuntiva ITI Sviluppo Urbano Città di Potenza € 1.000.000,00; Riserva aggiuntiva ITI Area interna Montagna Materana € 400.000,00; Riserva aggiuntiva ITI Area interna Mercure Alto Sinni Val Sarmento € 800.000,00; Riserva aggiuntiva ITI Marmo Platano € 420.000,00; Riserva aggiuntiva ITI Alto Bradano € 680.000,00 (per un totale € 9.660.000).

Calamità naturali: misura per proteggere colture arboree. Proteggere le coltivazioni arboree da possibili effetti da calamità naturali, avversità atmosferiche ed altri eventi catastrofici. Con questa finalità, la Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Politiche agricole e forestali, Francesco Fanelli, ha approvato una delibera per la pubblicazione di un bando ad hoc attivato a valere sul Psr Basilicata 2014-2020. La dotazione finanziaria per le azioni di prevenzione è pari 3,7 Mln di euro. A beneficiarne gli agricoltori con l’obbligo di essere titolari dei terreni oggetto dell’intervento e che siano localizzati sul territorio regionale.Il bando sarà pubblicato sul prossimo Bollettino ufficiale della Regione Basilicata e da quella data sarà possibile presentare la domanda di sostegno sul portale informatico Sian per i successivi 30 giorni. Le spese ammissibili dovranno riguardare investimenti in azioni di prevenzione volte a ridurre le conseguenze di probabili calamità naturali, avversità atmosferiche, eventi catastrofici.

Giuseppe Spera nominato commissario dell’Ao San Carlo. La giunta regionale della Basilicata, su proposta dell’assessore alla Sanità, Rocco Leone, ha nominato Commissario straordinario del San Carlo l’ing. Giuseppe Spera.La nomina si è resa necessaria all’indomani della sentenza del tribunale amministrativo regionale. La scelta è ricaduta sull’ing. Spera per le sue alte doti di professionalità e di conoscenza dell’ospedale San Carlo. Al neo commissario vanno gli auguri di buon lavoro del presidente Bardi e della giunta regionale.

di Lucia Verrastro

Lucia Verrastro

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *