ULTIM’ORA BASILICATA

 ULTIM’ORA BASILICATA

Emergenza Covid-19, aggiornamento del 9 ottobre (dati 8 ottobre). La task force regionale comunica che ieri, 8 ottobre, sono stati processati 926 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 36 sono risultati positivi. Le positività riscontrate riguardano: 14 persone residenti in Puglia e lì in isolamento, 13 persone residenti a Matera, 5 persone residenti a Brienza, 1 persona residente a Muro Lucano, 1 persona residente a Rionero in Vulture, 1 persona residente a Marsicovetere che si trova in una casa di riposo a Grumento, 1 persona residente a Policoro. Nella stessa giornata sono guarite 3 persone: 1 residente nel Lazio in isolamento a Potenza, 1 residente a Pisticci e 1 residente a Maratea. I lucani attualmente positivi sono 351 (331 all’ultimo aggiornamento, a cui si aggiungono 22 positività di residenti e si sottraggono 2 guarigioni di residenti) e di questi 318 si trovano in isolamento domiciliare. Sono 35 i ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 18 persone, tra cui 1 guarito in attesa di dimissioni, sono ricoverate nel reparto di Malattie infettive, 11 persone nel reparto di Pneumologia e 1 nel reparto di Medicina d’urgenza dell’ospedale San Carlo; a Matera 5 persone, tra cui una guarita in attesa di dimissioni, si trovano nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 80.332 tamponi, di cui 79.329 sono risultati negativi.

Tensostrutture per il Covid donate dal Qatar. Allo stato attuale non sono ancora in funzione non già per la mancata esecuzione di attività di logistica che competevano alla Protezione Civile, ma per temi legati alla programmazione finanziaria, anche perché lo stesso Qatar, nonostante la continua insistenza degli uffici regionali, non ha ancora predisposto gli atti per l’acquisizione, così come era stato definito, delle componenti per attrezzare le strutture.

E’ Vittoria Rotunno il nuovo assessore al Comune di Potenza che sostituisce la Padula. Col provvedimento numero 96 del 9 ottobre 2020 il Sindaco di Potenza Mario Guarente ha nominato Vittoria Rotunno assessore alle Pari opportunità – Politiche giovanili – Infanzia.

Autorizzata la possibilità di accendere gli impianti termici dal 10 ottobre 2020. Attraverso un’apposita ordinanza il Sindaco ha disposto la possibilità di anticipare l’accensione degli impianti termici cittadini alla data del 10 ottobre 2020. Nel medesimo documento è stabilito altresì che l’attivazione degli impianti termici è fissata per un massimo di 6 ore comprese tra le ore 6 e le ore 23 di ogni giorno.

Linea Verde Tour, domani puntata dedicata al Vulture. Il ricco patrimonio storico, ambientale e culturale del Vulture sarà protagonista della puntata di Linea Verde Tour sulla Basilicata che andrà in onda domani 10 ottobre, alle ore 15.00. Federico Quaranta, Giulia Capocchi, Peppone Calabrese e Donata Manzolillo guideranno i telespettatori di Rai 1 alla scoperta del territorio. Si tratta della sesta puntata di un ciclo che ha messo al centro le bellezze e il patrimonio naturalistico dell’intera regione.

Il Governatore Bardi: Un successo la tappa lucana del Giro d’Italia. “Abbiamo colto una straordinaria occasione per promuovere la Basilicata in tutto il mondo”

Campagna di Protezione civile ‘Io non rischio’, stand in piazza Matteotti. Il Comune di Potenza partecipa alla campagna nazionale ‘Io non rischio’, iniziativa promossa dal Dipartimento nazionale della Protezione Civile, il volontariato di Protezione Civile, le Istituzioni, tra le quali la Regione Basilicata, il mondo della ricerca scientifica, campagna che mira a diffondere la cultura della prevenzione e a sensibilizzare i cittadini sui rischi di eventi calamitosi quali alluvioni, maremoti o sismi. La prossima edizione in programma domenica 11 ottobre sarà organizzata in modo da evitare la possibilità di assembramenti e le piazze diventeranno digitali. A Potenza sarà allestito uno stand in piazza Matteotti, a cura della Protezione Civile Comunale.

Piano Paesaggistico, riunito il Comitato tecnico paritetico. È tornato a riunirsi, a distanza di due mesi, il Comitato tecnico paritetico per l’elaborazione congiunta del Piano Paesaggistico regionale in attuazione del protocollo d’intesa sottoscritto tra il Ministero dei Beni delle Attività Culturali e del Turismo, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e la Regione Basilicata.Nel corso della riunione è stata validata dal Comitato la delimitazione della zona di interesse archeologico dell’Ager Venusinus. Presentati inoltre il repertorio delle sorgenti e il censimento (parziale) delle strutture storico-architettoniche rurali non vincolate e l’analisi del territorio rurale regionale caratterizzato dagli otto ambiti di paesaggio, molto apprezzata dai rappresentanti ministeriali.

di Lucia Verrastro

Lucia Verrastro

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *