ULTIM’ORA BASILICATA

 ULTIM’ORA BASILICATA

COVID-19 Coronavirus Vaccine and Syringe with flag of Italy Concept Image

Emergenza covid-19, aggiornamento del 3 aprile (dati 02 aprile). La task force regionale comunica che sono stati processati 1.693 tamponi molecolari di cui 99 (e fra questi 93 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Le positività lucane riguardano: 1 persona di Accettura, 4 di Avigliano, 1 di Balvano, 2 di Barile, 1 di Bernalda, 1 di Calciano, 1 di Campomaggiore, 1 di Episcopia, 1 di Ferrandina, 1 di Filiano, 3 di Francavilla, 3 di Genzano, 1 di Grassano, 1 di Lagonegro, 1 di Latronico, 1 di Lauria, 5 di Lavello, 8 di Matera, 1 di Melfi, 1 di Miglionico, 2 di Montalbano, 2 di Montemilone, 1 di Montescaglioso, 2 di Nova Siri, 2 di Palazzo San Gervasio, 3 di Pescopagano, 6 di Picerno, 1 di Pietragalla, 1 di Pisticci, 3 di Policoro, 1 di Pomarico, 6 di Potenza, 1 di Rapolla, 1 di Rotonda, 1 di Salandra, 5 di San Fele, 1 di Sant’Arcangelo, 2 di Tito, 4 di Tolve, 1 di Tursi, 6 di Venosa, 2 di Vietri. Nella stessa giornata risultano decedute 2 persone, residenti una a Pietrapertosa e l’altra a Potenza. Sono invece 62 le persone guarite (di cui 60 residenti in Basilicata). Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 4.735, di cui 4.548 in isolamento domiciliare. Sono 14.214 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 436 quelle decedute. Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 187: a Potenza 35 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 32 in Pneumologia, 9 in Medicina d’urgenza, 15 nel reparto di Medicina interna Covid e 4 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 32 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 20 in Pneumologia, 32 nel reparto di Medicina interna Covid e 8 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 285.424 tamponi molecolari, di cui 263.006 sono risultati negativi, e sono state testate 170.100 persone.

Vaccinazioni, partite le somministrazioni alle persone con sindrome di down. Sono partite in Basilicata le vaccinazioni delle persone con sindrome di down e i loro caregiver (previa compilazione di un’autocertificazione). Da martedì 6 Aprile alle ore 14:00 partirà anche la piattaforma Poste per la prenotazione per le categorie più fragili: sono oltre 50.000 lucani che devono avere la priorità. Successivamente sarà il turno degli Over 70. La prenotazione sarà possibile inserendo esclusivamente codice fiscale e numero di tessera sanitaria al seguente link -> https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/ e al numero verde 800.00.99.66.

Psr, la Giunta regionale approva 5 avvisi pubblici. Sono stati approvati dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Politiche agricole e forestali Francesco Fanelli, cinque schemi di avvisi pubblici relativi alle Misure 10, 11, 12 e 13 del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014-2020 della Regione Basilicata. A tal fine va sottolineato che si tratta della prima delle due annualità di transizione che condurranno all’avvio della nuova programmazione a partire dal 2023, per le quali si prevede la disponibilità di nuove risorse rivenienti dal Feasr e, in modo straordinario, dal Next Generation EU.

di Lucia Verrastro

Lucia Verrastro

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *