ULTIM’ORA BASILICATA

 ULTIM’ORA BASILICATA

Emergenza covid-19, due ordinanze del presidente Bardi. Con la ordinanza n. 22, ferme restando le misure statali e regionali già vigenti, con decorrenza 1° maggio 2021 e fino al giorno 9 maggio 2021, è disposta l’applicazione delle disposizioni di Zona rossa ai territori comunali di Balvano, Tolve, Montalbano Jonico. Inoltre, con la decorrenza dal 3 maggio 2021, fino al giorno 9 maggio 2021 sono prorogate le disposizioni del presente articolo ai territori comunali Abriola, Atella, Castelluccio Inferiore, Castelluccio Superiore, Castelmezzano, Filiano, Lavello e Rionero, Craco e Garaguso. Per i comuni di Palazzo San Gervasio e Rapone si dispone la revoca delle disposizioni e tornano arancioni. Con l’ordinanza n.23 a far data dal 1° maggio 2021 e fino al 31 maggio 2021, sia in situazioni di elevata gravità (cd zona arancione) che di massima gravità (cd zona rossa), è consentito, in forma individuale, nonché con il metodo della girata sull’intero territorio regionale (Parchi Nazionali, Parchi regionali e territorio a caccia programmata) lo svolgimento delle attività in materia di caccia, pesca ed attività agricole così come disciplinate nell’Ordinanza nr. 15 del 7 aprile 2021, che si intende prorogata.

Vaccinazioni, Bardi: Basilicata al primo posto. “Anche ieri la Basilicata è stata tra le prime Regioni per vaccinazioni in base alla popolazione. E il Sole 24 Ore riconosce la bontà del nostro operato, mettendo in evidenza che solo la Basilicata e la Lombardia hanno superato il target Figliuolo per arrivare alle 500.000 vaccinazioni a livello nazionale. Dall’Open day Astrazeneca, che ha fatto parlare della nostra Regione a livello nazionale, c’è stato un innegabile cambio di passo. Il “modello Basilicata” funziona e possiamo fare anche meglio”. Lo afferma in una nota il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

Manutenzione idraulica e forestale, avviso per gli operatori economici. Nell’ambito del programma di manutenzione idraulica e forestale, il Dipartimento Ambiente ed energia della Regione Basilicata pubblicherà un avviso, martedì 4 maggio, per la formazione degli elenchi degli operatori economici ai fini dell’affidamento dei servizi di architettura, ingegneria e altri di natura tecnica. L’avviso si rivolgerà a tutti gli operatori rientranti nella definizione di cui all’art. 46 del D.lgs. 50/2016 e successive modifiche e integrazioni, in possesso dei requisiti di qualificazione previsti nel bando.

40 aziende del turismo coinvolte nel trasporto pubblico. Le ditte in difficoltà del comparto privato e del noleggio con conducente rientrano nel piano emergenziale dei trasporti. In questi giorni su strada 55 bus turistici di imprese che erano ferme da tempo.

Forestazione, al via dal 3 maggio i cantieri per i Comuni del PO Val d’Agri. Al via dal prossimo 3 maggio i cantieri forestali per i comuni che ricadono nell’ambito del P.O. Val d’Agri. Lo comunica l’assessore alle Politiche agricole e forestali Francesco Fanelli. Confermando l’impreso preso a suo tempo con i sindaci dell’area e di comune accordo con il Consorzio di Bonifica si è anticipato la data di apertura dei cantieri per i comuni del P.O. Val d’Agri, in modo tale da favorire e ottenere maggiori benefici dalle attività di manutenzione del patrimonio naturalistico.

di Lucia Verrastro

Lucia Verrastro

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *